Standort in Deutschland, wo man günstige und qualitativ hochwertige Kamagra Ohne Rezept Lieferung in jedem Teil der Welt zu kaufen.

Wenn das Problem der Verringerung der Potenz berührt mich persönlich war ich schockiert, dass das passiert gerade mit mir levitra Übrigens jeder leisten und gibt eine sofortige Wirkung ohne Hausarbeiten Anwendungen.

Curriculum contemporaneo

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E
INFORMAZIONI PERSONALI

COGNOME e NOME
Data di nascita
Qualifica
Incarico attuale
Numero telefonico
Numero fax
Email istituzionale
TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI
Titoli di studio
Laurea Medicina Chirurgia Università degli Studi di Trieste (1980) Altri titoli di studio e/o
Specializzazione in Cardiologia Università degli Studi di Trieste (1986) professionali
Capacità linguistiche
 Competenza in ecocardiografia alta specialità “Ecotransesofageo ed Eco stress” 30 aprile 2004 certificato SIEC (Società Italiana di Ecocardiografia) Capacità nell’uso delle tecnologie
 Rinnovo Certificazione di Competenza in Ecografia Cardiovascolare ESPERIENZE PROFESSIONALI E FORMATIVE
 Titolare del Servizio di Guardia Medica presso USL n 1 Triestina 31/7/1983- 6/8/1984 Esperienze
 Attività Medica presso il Posto di Pronto Soccorso del Comitati CRI di Trieste 1/5/1982 lavorative
 Medico Borsista presso la Divisione di Cardiologia dal 16/9/1981 al 30/1/1983 e dal  Assistente medico incaricato presso la Divisione di Cardiologia di Trieste dal 1/2/1983 al 30/4/1983, interruzione per rientro del titolare  8/8/1984 al 31/10/1986 sempre in qualità di medico incaricato presso la Divisione di Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 1 di 14
 Assistente medico incaricato e quindi di ruolo presso il Centro Cardiovascolare dal  16/8/1993 - 31/12/1997 aiuto corresponsabile presso il Centro Cardiovascolare.  Dal 1/1/1998 a tuttora dirigente medico di ruolo presso il Centro Cardiovascolare. Attività di Relatore
Partecipazione a
1.Educazione Sanitaria per la lotta contro il fumo Trieste 1983 convegni,
seminari
26 giugno 1987 Trieste 3. Ischemia miocardia da sforzo: confronto fra test ergometrico e ECG dinamico 12 novembre 1988 Firenze 4. Prevenzione delle cardiopatie Giornate del Cuore 23 settembre 1989 Trieste 5. L’insufficienza coronarica: L’ECG tradizionale ed il monitoraggio Holter XLIV Giornate Mediche Triestine 4-6 ottobre 1990 Trieste 6. L’ischemia silente: prognosi e terapia Problemi aperti in Cardiologia Barcellona 11-12 ottobre 1990 7. Aritmie Cardiache Mestre 1991 La fibrillazione atriale isolata. 8. Aspetti valutativi e prognostici dell’ischemia silente da sforzo II Convegno Assemblea Gruppo Italiano per la Valutazione Funzionale e Riabilitazione del Cardiopatico –GIVFRC 4-5 dicembre 1992 Veruno –Novara 9. Recenti acquisizioni nel trattamento della cardiopatia ischemica XV Anniversario Circolo Sweet Heart Trieste 13 ottobre 1993 10. Percorsi riabilitativi nel paziente con cardiochirurgia valvolare Congresso ANMCO - Firenze 1995 11. Infarto miocardico acuto: il ritardo evitabile Epidemiologia della mortalità cardiovascolare (ISTAT) e dell’attacco cardiaco (MONICA/OMS) nel nostro Paese Trieste 13 maggio 1995 11. Prognostic significance of Dobutamine- stress echocardiography in patients with ischemic heart disease Stress Echocardiography ‘95 - Roma 5-7 ottobre 1995 12. La fibrillazione atriale nel giovane: Simposio congiunto Congresso ANMCO 9-12 giugno 1996 Firenze 13. Le anomalie della ripolarizzazione: 1° Convegno regionale sull'idoneità cardiologica alla pratica sportiva agonistica: i nuovi protocolli C.O.C.I.S. San Daniele del Friuli 14/6/1996. 14. La fibrillazione atriale cardioversione elettrica o farmacologia? Congresso Nazionale di Cardiologia 1-4 giugno 1997. 15. L’allenamento fisico nei pazienti con scompenso cardiaco congestizio 1° Convegno Nazionale di Cardiologia nello sport. Feltre 24 maggio 1998 16. Ecocardiografia: l’evoluzione continua Riunione trieveneta ANMCO, SIC, ANCE Trieste 4 aprile 2000 17. La cardiopatia ischemica nel sesso femminile: Simposio ANMCO Congresso 200118. Nuove strategie nel trattamento dell’infarto miocardico acuto Incontro Scientifico ANMCO 14 giugno 2001 Trieste 19. Cure Primarie e Gestione del Rischio Cardiovascolare Globale 5° Congresso della Medicina Generale del Friuli-Venezia Giulia Palazzo Congressi Grado 21-22 settembre 2001 20. Le eparine a basso peso molecolare nella fibrillazione atriale Trieste Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 2 di 14
19 settembre 2001 21. Sincope e morte improvvisa Ordine dei Medici Trieste 16 novembre 2001 22. Qual’è il ruolo degli antiaggreganti piastrinici nell profilassi tromboembolica nella fibrillazione atriale? Monfalcone – Gorizia 23 marzo 2002 23. L’assistenza sanitaria e sociosanitaria sul territorio Congresso ANAAO Udine 13 aprile 2002 24. La prevenzione delle malattie cardiovascolari 12 giugno 2002 Trieste 25. Problemi aperti nella gestione del paziente iperteso: la diagnosi di ischemia Trieste 23 novembre 2002 26. Qual è il ruolo degli antiaggreganti piastinici nella profilassi tromboembolica nella fibrillazione atriale? Ospedale San Polo Monfalcone ASS 2 Goriziana 27. La prevenzione del rischio cardiovascolare nel diabetico: teorica, realtà e prospettive praticabili. Priorità e strategie per migliorare il controllo dei fattori di rischio nel diabetico Trieste 19/6/2003 28. Giornate GUCH Bambini ed adulti con cardiopatie congenite. 8-9 luglio 2003 Trieste 29. Strategia diagnostico terapeutica nel paziente con palpitazioni. Ordine dei Medici Trieste 4 ottobre 2003 30. La cardiopatia ischemica Ordine dei Farmacisti Trieste 6 ottobre 2003 31. Il riconoscimento e trattamento dell’arresto cardiaco Ordine dei Farmacisti Trieste 13 ottobre 2003 32.Lo scompenso cardiaco Ordine dei Farmacisti Trieste 20 ottobre 2003 33. Istruttore Corso ACLS Provider 12.10.2003 Trieste 34. Corso ACLS in qualità di istruttore 20-21/01/2004 35. Prevenire e curare lo scompenso cardiaco nel paziente anziano Riunione Regionale ANCE Trieste 7 febbraio 2004 36. Focus on: Fibrillazione atriale. Un’ aritmia in continua evoluzione. Flow chart comportamentale Congresso AIAC nell’ambito del Progetto Nazionale AIAC 2003-2004 per la diffusione delle conoscenze sulla Fibrillazione atriale. Trieste 19 marzo 2004 37. L’esame ecocardiografico in corso di patologie sistemiche. Corso SIEC Udine15 maggio 2004 39. Dai Sintomo alla Diagnosi. Palpitazione e sincope: dalla diagnosi alla terapia elettrica Trieste 28 maggio 2004 40. Nuovi orizzonti nella prevenzione del rischio cardiovascolare: linee guida, gestione del paziente e nuovi approcci terapeutici. Interazione del cardiologo ambulatoriale con il medico di medicina generale. Trieste 25 settembre 2004 41. BLSD in qualità di direttore del Corso 20/11/2004 42. Recenti acquisizioni sullo scompenso cardiaco: La prevenzione dello scompenso cardiaco Trieste 19 novembre 2004 43. Il dolore toracico: basta l’ECG? IRCSS Burlo Trieste 28 gennaio 2005 44. Come soddisfare i bisogni della popolazione ottimizzando le risorse finite: governo delle liste di attesa? Meeting AMNCO FVG Palmanova 29 aprile 2005 45 Le nuove evidenze dell’aterosclerosi: dislipidemia e stenosi valvolare aortica; dalla fisiopatologia ai possibili trial clinici. Congresso SISA Padova 14 maggio 2005 46 Rischio ictus: ipertensione ed emicrania La prevenzione dell’ictus: ruolo della terapia antiipertensiva. Trieste 28 maggio 2005 49. La gestione ambulatoriale del paziente cardiopatico: dalle liste di attesa al problem solving. La cardiologia ambulatoria oggi: tempi e modalità di accesso. Congresso ANMCO Firenze 3 giugno 2005 50. Tutor Corso di base di Ecocardiografia Cardiologia 2005 Corso ANCE 7/9 ottobre 2005 51. Tavola rotonda:” I difficili rapporti tra medico di famiglia, centro specialistico e paziente” Trieste 21 ottobre 2005 52. “Gestione del paziente iperteso a rischio di ictus: percorsi didattici e clinici di formazione e aggiornamento – FORLIFE 2005” Trieste 22 ottobre 2005 53. Update sulle malattie cardiovascolari: nuove acquisizioni in tema di ipertensione arteriosa, cardiopatia ischemica e scompenso cardiaco. Trieste 17-18-19 novembre 2005 54. Cuore e diabete .I fattori di rischio cardiovascolare. Università III età 23/2/2006 55. FEED DAY ONE: formazione su eventi cardiovascolari 18/3/2006 56. Eventi cardiovascolari e prevenzione secondaria: il ruolo del MMG 1 aprile 2006. 57. Il dolore toracico: diagnosi e terapia Trieste 7/4/2006 58. Diagnosi clinica e strumentale delle aritmie Trieste 21/4/2006 59. Ipertensione e dislipidemia: principi di terapia Trieste27/4/2006 60. L’ecocardiogramma oltre al 2000: una Babele ? San Vito 11/5/2006 61. Principi di elettrofisiologia. Le onde dell’elettrocardiogramma Trieste 8/6/2006 62. Il trattamento delle complicanze cardiovascolari nell’anziano e nel paziente diabetico Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 3 di 14
Trieste 9/6/2006 63. Esecuzione ed interpretazione del tracciato ECG 15/6/2006 Trieste 64. Corso di elettrocardiografia Trieste ASS 1 15/9/2006 65. Le indagini diagnostiche in cardiologia Trieste ASS1 13/10/2006 66. FEED DAY TWO: formazione su eventi cardiovascolari Trieste 14/10/2006 68. Attualità in tema di gestione del paziente a rischio cardiovascolare Trieste 1-14/12/2006 69. Sindrome metabolica: diagnosi d gestione clinica. Stratificazione del rischio cardioavascolare e valore prognostico nella sindrome metabolica Trieste 24/7/2007 70: Phrases Controversie in prevenzione cardiovascolare: 31/3/2007 Gradisca 71. La terapia anticoagulante orale: per quale paziente, chi la prescrive, chi la controlla. Trieste 19/4/2007 72: Discovery: valutazione dei fattori di rischio nella popolazione Venezia 21-22/9/2007 73. Nuove prospettive terapeutiche per il trattamento del tabagismo Trieste 9/11/2007 74. Nuove linee guida per il trattamento dell’ipertensione arteriosa 24/11/2007 Trieste 75. Corso di formazione per tutor valutatori per l’esame di stato Trieste 11-12 aprile 2008 76.Dall’ipertensione arteriosa al paziente iperteso per il raggiungimento del controllo pressorio Trieste 7 giugno 2008 77. Progetto ONTARGET nuove evidenza nella protezione d’organo nel paziente iperteso. Trieste 19 aprile 2008 78. Corso nazionale di cardiologia dello sport. Attualità in cardiologia San Daniele del Friuli 19-20 settembre 2008 79. Percorso formativo specifico su “Appropriatezza in ecografia cardiovascolare” Palmanova 15 novembre 2008 80. Ischemia silente nel diabetico: un rischio nascosto. Trieste 29 novembre 2008 Workshop su ecocardiografia, dal caso clinico alla revisione della bibliografia Palmanova 19 dicembre 2008 81. Percorsi riabilitativi del paziente post-infartuato Trieste 6 febbraio 2009 Codice della privacy- comportamenti e “forma mentis” per una nuova cultura della riservatezza organizzata dall’ IRCCS Burlo garofano Trieste 16/4/2009, 8/5/2009, 3/6/2009 82. Nuove acquisizioni nella terapia del diabete e delle relative complicanze cardiovascolari Trieste 6 giugno 2009 83. Professione medica tra responsabilità ed etica: il paziente a rischio cardiovascolare: Trieste 20 giugno 2009 84. Prevenzione delle complicanze cardiovascolari nel paziente con alterazioni della glicemia Trieste 12 settembre 2009 85. Aspetti critici dela gestione del rischio cardiovascolare Trieste 4 dicembre 2009 Corsi di Formazione
Corso base sulla radioprotezione da radiazioni ionizzanti 8 novembre 2002 AO Ospedali Riuniti. Sicurezza e salute dei lavoratori dell’ ASS1 Triestina 24 settembre 2002 ASS1 Dal governo della spesa sanitaria al guadagno di salute. L’esperienza di Trieste 4 aprile 2003 ASS1 La gestione della qualità nelle strutture sanitarie Trieste 5-6-7 maggio 2003 ASS1. Lo sviluppo sostenibile nelle aziende sanitarie: strategie, valori, modelli. Trieste 18 dicembre 2003 ASS1 La gestione giuridico economico del personale in sanità. 11-12-13-18-19 -20 aprile 2005 ASS1 Trieste Risk managment in sanità 15-16 settembre 2005 Udine Centro Studi ANAAO Anziani: home care e residenzialità Trieste 26 maggio 2006 ASS1 La gestione del risk managment per specialisti responsabili di struttura complessa Padova 18 maggio 2007 Attività di docenza
Insegnamento
Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 4 di 14
Scuola terapisti della Riabilitazione Anatomo-fisiologia Funzione di professore a contratto per attività didattiche Funzione di professore a contratto nell’ambito del Corso di cardiologia (Area Medicina clinica) Funzione di professore a contratto per attività didattiche nell’ambito del corso di Malattie Apparato Cardiovascolare Area C –settore scientifico disciplinare F07 –II anno Funzione di professore a contratto per attività didattiche nell’ambito del corso di Malattie Apparato Cardiovascolare Area A –settore scientifico disciplinare MED/11 –II Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 5 di 14
in Cardiologia Università degli Studi di Trieste Semeiotica Srumentale non invasiva 1996/97 1997/98 2002/03 2003/04 2004/05 2005/06 2006/07 Corso di Primo Soccorso Facoltà di Farmacia Corso di Laurea Specialistica in Farmacia 20 marzo 2003 27 marzo 2003 Corso di Primo Soccorso Facoltà di Farmacia Corso di Laurea Specialistica in Farmacia Corso di Primo Soccorso Facoltà di Farmacia Corso di Laurea Specialistica in Farmacia Pubblicazioni,
collaborazioni
L'educazione sanitaria nella prevenzione della cardiopatia ischemica in età scolare:
uno studio di fattibilità
Sabino Scardi, Claudio Simeoni, Claudio Pandullo
Giornale Italiano di Cardiologia Vol XIII/II, n. 7, Luglio 1983 pag. 62-68
Il livello di conoscenze sulla salute cardiovascolare nella scuola.
Sabino Scardi, Fabio Fonda, Claudio Pandullo
Giornale Italiano di Cardiologia Vol. XIV, n. 1 Gennaio 1984.
Aterosclerosi coronarica: un problema pediatrico.
Sabino Scardi, Claudio Pandullo
Giornale Italiano di Cardiologia XIV/I n. 5 Maggio 1984.
Anterior ST segmente depression in acute inferior myocardial infarction
Scardi S., Pandullo C., Gori PP, Alberti E
European Heart Journale (1984) 5 (Abstr Suppl 1) pag. 321
Right precordial ST and QRS changes in the diagnosis of right ventricular infarction Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 6 di 14
Tullio Morgera, Ezio Alberi, Furio Silvestri, Claudio Pandullo, Maria Teresa
Della Mea, Fulvio Camerini
American Heart Journal vol. 108, n, 1 pp 13-18 July 1984
Implicazioni cliniche ed emodinamiche del sottoslivellamento anteriore del tratto ST nell'infarto inferiore. Giornale Italiano Cardiologia Febbraio 1985 May early exercise testing after myocardial infarction predict the extent of
coronary artery disease
Sabino Scardi, Fulvio Pivotti, Pierpaolo Gori, Silvio Klugmann, Alessandro Salvi,
Claudio Pandullo, Fulvio Camerini
Giornale Italiano Cardiologia Vol. XV/I n. 3 Marzo 1985
E' riproducibile il test da sforzo nell'angina stabile?
Luigi Borgioni, Sabino Scardi, Fulvio Pivotti, Doriano Battigelli, Claudio
Pandullo,
Giorgio Pollavini, Pierpaolo Gori
Giornale Italiano di Cardiologia Vol. XV/I n. 4 Aprile 1985
Tachiaritmia sopraventricolare a vario grado di sinronizzazione atriale da
ingerstione di acqua fredda.
Sabino Scardi, Claudio Pandullo
Giornale Italiano di Cardiologia Vol. XV/I n. 4 Aprile 1985
Exercise-induced intermittent angina and ST segment depression
Sabino Scardi, Fulvio Pivotti, Claudio Pandullo, Fabio Fonda
American Journal of Cardiology vol.55, 1985 pag. 1427
Pre-discarge evaluation after acute myocardial infarction: is coronary angiography necessary? European Heart Journal August 1985 Effect of a new transdermal therapeutic system containing nitroglycerin on
exercise capacity in patients with angina pectoris
Sabino Scardi, Fulvio Pivotti, Fabio Fonda, Claudio Pandullo, Marilena Castelli,
Giorgio Pollavini
American Heart Journal Vol. 110. pag 546, 1985
Alveolite ricorrente da amiodarone
Sabino Scardi, Fulvio Ciani, Claudio Pandullo, Roberto Padrini, Fulvio Pivotti
Giornale Italiano di Cardiologia Vol XVI/I n. 2 Febbraio 1986
Exercise testing at 2000 meters: Can coronary patients exercise al high altitudine?
P. Gori, R.Salvi, F. Pivotti, C.Pandullo, G. Giannini, S. Scardi
Sport activity and cardiovascular diseases.
Effetti emodinamici ed antianginosi della nitroglicerina tansdermica dopo
somministrazione acuta e cronica
Sabino Scardi, Claudio Pandullo, Fulvio Pivotti, Giuliano Cerchia, Giorgio
Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 7 di 14
Pollavini Giornale Italiano di Cardiologia Vol. XVI/II n. 11 Novembre 1986 Hypertrophic cardiomiopathy associated with myotonic muscular dystrpophy
Claudio Pandullo, Gian Luigi Nicolosi, Sabino Scardi
International Journal of Cardiology vol.16, pag. 205 1987
La storia naturale dei pazienti con fibrillazione atriale isolata.
Sabino Scardi, Giuliano Ceschia, Claudio Pandullo, Alessandra Benettoni, Fulvio
Pivotti
Giornale Italiano di Cardiologia Vol. XVII/I n. 6 Giugno 1987
Exercise-induced intermittent angina and ST-segment elevation in Prinzmetal
angina
European Heart Journal Vol. 9 pag. 102 1988
L'ischemia silente nell'elettrocardiogramma dinamico: un iceberg alla deriva?
Sabino Scardi, Claudio Pandullo
Giornale Italiano Cardiologia Vol. XVII/II n. 9 Settembre 1987
Ventricular Arrhythmias in Dilataed Cardiomiopathy: Efficacy of Amiodarone
Riccardo Neri, Luisa Mestroni, Alessando Salvi, Claudio Pandullo, Fulvio
Camerini
American Heart Journal vol 113, no 3, pp 707-713 March 1987
Individual responses to transdemal nitrates after chronic administration in angina pectoris International Journal of Cardiology vol. 21 pag. 21 1988. Acute effects of Felodipine in exertional angina pectoris.
Sabino Scardi, Claudio Pandullo, Fulvio Pivotti, Giuliano Ceschia, Giorgio
Pollavini
American Journal of Cardiology Vol. 61 pag. 691 1988
Ruolo del test da sforzo nel predire la comparsa di ischemia miocardica transitoria durante ECG-dinamico. G Ital Cardiol Vol.19 Suppl.1 1989 Effetti emodinamici eed antianginosi della Felodipina in pazienti con angina stabile da sforzo. G Ital Cardiol vol 18 Supp. 1 1988. La prognosi a lungo termine della fibrillazione atriale cronica G Ital Cardiol Vol. 18 Supp. 1 1988. Ruolo del test da sforzo nel predire la comparsa di ischemia miocardia transitoria
durante ECG-dianmico
C.Pandullo, S. Scardi, M. Bovenzi, G. Cerchia, R. Cesanelli
Giornale Italiano di Cardiologia vol. 19 suppl 1 1898 pag.122
Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 8 di 14
Characterization and prognostic significance of transient myocardial ischemia
detected during Holter monitoring.
R. Cesanelli, C.Pandullo, B. Zingone, S. Scardi
European Heart Journal vol. 10 1989, pag 56
Long term prognosis of lone atrial fibrillation
S. Scardi, G.Ceschia, C.Pandullo, R. Cesanelli
European Heart Journal vol. 10 1989, pag. 99
Characterization and prognostic significance of transient myocardial ischemia
detected during 24-hour Holter monitoring
Claudio Pandullo, Sabino Scardi, Roberto Cesanelli, Bartolo Zingone
Circulation vol 80, No 4 1989 pag. 590
Ischemia miocardica da sforzo: confronto fra test da sforzo ed ECG dinamico.
Claudio Pandullo
Giornale di Riabilitazione
Settembre 1989.
Cardiomiopatia ipertrofica apicale: variabilità di espressione ecocardiografica
bidimensionale ed elettrocardiografia
Eugenio Moro, Giovanni D’Angelo, Claudio Pandullo, Gian Luigi Nicolosi,
Vittorio Dall’Aglio, Renata Mimo, Daniela Pavan, Chiara Lestuzzi, Sabino Scardi,
Domenico Zanuttini
Giornale Italiano di .Cardiologia Vol XIX n. 5 Maggio 1989
81. Myocardial infarction following sublingual administration of isosorbide
dinitrate.
Sabino Scardi, Bartolo Zingone, Claudio Pandullo
International Journal of Cardiology vol. 26 pag. 378 1990.
Characterization and prognostic significance of transient myocardial ischemia
detected during 24-hours Holter monitoring.
Claudio Pandullo, Sabino Scardi, Roberto Cesanelli, Massimo Bovenzi, Corrado
Negro
J Am Coll Cardiol vol 15. Supp A 1990
L'elettrocardiogramma dinamico nella fibrillazione atriale cronica trattata con
digitale.
S.Scardi, F. Humar, R. Cesanelli, C.Pandullo, F. Pivotti
Giornale Italiano di Cardiologia vol. 21 n. 5 1991
Efficacy of continous and intermittent transdermal treatmant with nitroglycerin in
effort angina pectoris.
Sabino Scardi, Fulvio Camerini, Claudio Pandullo, Giorgio Pollavini
International Journal of Cardiology vol. 32 pag. 241 1991
La durata dell'angina nel recupero del test ergometrico.
Sabino Scardi, Roberto Cesanelli, Claudio Pandullo
Giornale Italiano di Riabilitazione Anno VII - n.2- pag 89
Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 9 di 14
Transient myocardial ischaemia: a multivariate analysis on clinical, angiographic
and ergometric variables.
C.Pandullo, S. Scardi, G. Ceschia, B. Zingone, M. Bovenzi, M. Motulese
European Heart Journal (1990) vol.11 pag. 156-161
Prognostic value of total ischemic burden in patients with stable ischemic heart
disease.
C.Pandullo, S. Scardi, R.Cesanelli, B. Zingone, C. Negro, M. Bovenzi
Giornale Italiano di Cardiologia vol. 21 n.7 pag. 753-743 1991
Efficacia della somministrazione continua ed intermittente della nitroglicerina
transdermica nell'angina da sforzo: uno studio policentrico.
S.Scardi, F. Camerini, C.Pandullo, G. Pollavini
Giornale Italiano di Cardiologia vol. 21 – n 10 1991 pp 1153-1154
Attenuazione ma non tolleranza dopo somministrazione di isosorbide-5-
mononitrato a lento rilascio per 3 giorni in pazienti con ischemia silente da sforzo:
controllo con il placebo.
Sabino Scardi, Claudio Pandullo, Franco Humar, Carmine Mazzone
Giornale Italiano di Cardiologia 1992; 22, Supp.1 pag. 63
Prevalenza della cardiopatia ischemica (CI) nell'arteriopatia obliterante degli arti
inferiori trattata con angioplastica transluminale (PTA): ruolo dell' LP(a).
M. Fisicaro, M.Tonizzo, PG Da Col, L, Cattin, M Fonda, M. Bollini, FS Feruglio,
C.Pandullo, S.Scardi
Minerva Angiologica vol. 17, Suppl. 3 n.2 aprile/giugno 1992 pag.21
Soglia di percezione dell'angina ed ischemia miocardica transitoria
nell'elettrocardiogramma dinamico
S.Scardi, C.Pandullo. A Di Lenarda, A.Poletti
Giornale Italiano di Cardiologia vol 22 – n. 6 1992 pp 931-939
Assenza di tolleranza dopo somministrazione di isosorbide-5-mononitrato a lento
rilascio per tre giorni in pazienti con ischemia miocardica silente da sforzo:
controllo con il placebo.
S.Scardi, C.Pandullo. F. Humar, M. Sganghero, C.Mazzone
Giornale Italiano di .Cardiologia vol 22 – n. 5 1992 pp 549-557
Aspetti inusuali dell'elettrocardiogramma da sforzo in pazienti con angina pectoris.
S.Scardi, C.Pandullo, C. Mazzone, F. Pivotti
Giornale .Italiano di Cardiologia vol 23 – gennaio 1993 pp 79-85
Le complicanze tromboemboliche nella fibrillazione atriale non reumatica: uno
studio retrospettivo su 336 pazienti
Scardi S., Goldstein D., Mazzone C., Pandullo C., Humar F., Pivotti F., Di
Lenarda A
Giornale. Italiano di . Cardiologia. 1993; 23, Suppl. 1: 246
Il riconoscimento e la prevenzione dell’attacco ischemico cerebrale di origine
cardiaca
S. Scardi, C.Pandullo
Trombosis & Athesclerosis Vol. 4, n. 2 Marzo – Aprile 1993
Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 10 di 14
Effects of oral clonidine therapy on heart rate control in elderly patients with
chronic atrial fibrillation
S. Scardi, F. Humar, C.Pandullo, A. Poletti
European Heart Journal vol 14 August 1993 pag 164
Studio sulla fibrillazione atriale cronica non reumatica (FANR) nell'area Triestina:
analisi retrospettiva su 694 pazienti
S. Scardi, C. Mazzone, D. Goldstein, C.Pandullo, F. Humar, F. Pivotti, C. De
Santis, A. Poletti
Giornale Italiano di Cardiologia 1994; 24, Suppl . 1: pag. 633
Anginal perception threshold during exercise testing predicts silent myocardial
ischemia during daily life
Sabino Scardi , Claudio Pandullo, Andrea Di Lenarda, Angela Poletti
European Heart Journal 1994; 15 (Suppl) 238
Effect of isosorbide-5- mononitrate 80 mg slow reelease on hemodynamic
variables and exercise performance in men with coronary artery disease
Sabino Scardi, Carmine Mazzone, Angela Poletti, Claudio Pandullo
Current Therapeutic Research vol 55 No 8, August 1994 pag.944-952
Doppio orifizio mitralico isolato
S.Scardi, C.Pandullo, A. Poletti
Giornale Italiano di Cardiologia vol. 24 Agosto 1994 pp 1007-1010
SFAAT: Studio della fibrillazione striale cronica non reumatica nell’area triestina.
Risultati dell’arruolamento.
S.Scardi, C. Mazzone, G. Goldstein, C.Pandullo, A. Poletti, F. Humar, F. Pivotti,
C. De Santis
Giornale Italiano di Cardiologia vol. 25 – Febbraio 1995 pp173-182
Percorsi riabilitativi nel paziente con: cardiochirurgia valvolare
Claudio Pandullo
Giornale Italiano di Cardiologia 1995; 25, Suppl.1, 89
Fattibilità e significato prognostico dell'ecocardiogramma-dobutamina nei pazienti
candidati a chirurgia vascolare maggiore con clampaggio aortico
C.Pandullo, R. Adovasio, A. Giudice, S. Scardi
Giornale Italiano di Cardiologia 1995; 25, Suppl.1, 246
Valore prognostico dell'ecocardiogramma-dobutamina nei pazienti con cardiopatia
ischemia
C.Pandullo, S. Scardi, R. Cesanelli, B. Pinamonti
Giornale Italiano di Cardiologia 1995; 25, Suppl.1, 252
Apporto dell'ecocardiogramma transesofageo nella valutazione dei pazienti con
fibrillazione atriale non reumatica
C.Pandullo, C. Mazzone, D. Goldstein, S. Scardi
Giornale Italiano di Cardiologia 1995; 25, Suppl.1, 268
Prevalenza e significato prognostico dell'ischemia miocardica silente nei pazienti con vasculopatia ostruttiva agli arti inferiori Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 11 di 14
C.Pandullo, M. Carone, M. Tenti, M. Fisicaro, M. Tonizzo, M. Bollini, A. Poletti,
S. Klugmann, A. Salvi, S. Scardi
Giornale Italiano di Cardiologia 1995; 25, Suppl.1, 289
Training fisico a lungo termine in pazienti infartuati con disfunzione ventricolare
sinistra. Risultati preliminari dello studio ELVD
PL Temporelli, P. Giannuzzi, M. Gattone, U. Corrà, F. Acquistapace, G. Bianchi,
r. Bigi, F. Boncompagni, S. Coppetti, S. Corallo, F. Fattiorolli, C. Malinverni, M.
Marzaloni, C.Pandullo, L. Quattrini, L. Sala, C. Schweiger, M. Vona, A.
Giordano, L. Tavazzi
Giornale Italiano di Cardiologia 1995; 25, Suppl.1, 403
La stratificazione del rischio tromboembolico nei pazienti con fibrillazione atriale
non reumatica: il contributo della disfunzione auricolare sinistra: il contributo della
disfunzione auricolare sinistra
S. Scardi, C.Pandullo, C. Mazzone, D. Goldstein, M. Zecchin
Giornale Italiano di Cardiologia Vol. 26 – Marzo 1996 pp 273-285
Fibrillazione atriale non reumatica e trombosi atriale sinistra: correlazioni fra variabili cliniche, ematologiche e della funzione atriale sinistra. G Ital Cardiol 1996; 26 (Supp. 1): 88 Eco-stress con Dobutamina: significato prognostico nei pazienti con cardiopatia
ischemica
C.Pandullo, R.Cesanelli, B.Pinamonti, C. Mazzone, S.Scardi
Cardiovasc Imag April/June 1996; 8: 223-228
Non rheumatic atrial fibrillation and left atrial thrombus formation: relation
between left atrial appendage function, clinical and haematologiacl findings
S.Scardi, C. Mazzone, C.Pandullo, D. Goldstein, C. Giansante, N. Fiotti,
J Am Coll Cardiol 1997, 29 (Supp A): 526A
Evoluzione della trombosi atriale sinistra nei pazienti con fibrillazione atriale
cronica non reumatica con terapia anticoagulante o antiaggregante
S.Scardi, C. Mazzone, C.Pandullo, D. Goldstein, A. Perkan
Giornale Italiano di Cardiologia 1997, 27 (Supp. 1): 58
D-Dimer and anticoagulation in patients with mechanical prosthetic heart valves
Carlo Giansante, Nicola Fiotti, Salvatore Calabrese, Rosa La Verde, Claudio
Pandullo,
Sabino Scardi, Gianfranco Guarnieri
Arterioscler Thromb Vasc Biol 1997; 17: 1320-1324
Studio osservazionale sulla trombosi atriale sinistra nei pazienti con fibrillazione
atriale non reumatica trattati con anticoagulante
Sabino Scardi, Carmine Mazzone, Claudio Pandullo, Daniela Goldstein, Andrea
Perkan
Giornale Italiano di Cardiologia 1997; 27: 1036-1043
Cardiopatia ischemica e mortalità operatoria in chirurgia vascolare maggiore.
R.Adovasio, C.Pandullo, A. Nadal, E. Rauber
Minerva Cardioangiologica 1997;. 45: 477-482
Transesophageal echocardiography and coagulation indicators in patients with Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 12 di 14
nonvalvular atrial fibrillation: a prospective 3-years study
C.Pandullo, C. Giansante, N. Fiotti, S. Calabrese, R. La Verde, C. Mazzone, S.
Scardi, G. Guarnieri
J Am Coll Cardiol 1998: 31, Suppl 1: 301 A
Corrected Transposition of the Great Vessels and Situs Inversus Viscerum in a a
65-Year-Old Oligosymptomatic Woman
Sabino Scardi, Peter Knoll, Claudio Pandullo
Circulation 1999; 100; 177
Lone atrial fibrillation:Prognostic differences between paroxysmal and chronic
forms after 10 years of follow-up
Sabino Scardi, Carmine Mazzone, Claudio Pandullo, Daniela Goldstein, Angela
Poletti, Franco Humar
Am Heart J 1999; 137: 686-91
Mortalità e cause di morte in pazienti con fibrillazione striale cronica non
reumatica dopo 2 anni di follow up
Sabino Scardi, Carmine Mazzone, Claudio Pandullo, Daniela Goldstein, Andrea
Di Learda, Dorita Chersevani
Giornale Italiano di Cardiologia vol. 29, n. 6 1999 pp.637-646
Valvola aortica quadricuspide congenita Ital Heart J Suppl 2000; 1 (2): 259-261 Left atrial and appendage mechanical function after pharmacological or electrical
cardioversion in patients with chronic atrial fibrillation: a mutlicenter, randomized
study
Carmine Mazzone, Claudio Pandullo, Sabino Scardi, Rosamaria Salvi,
Maddalena Miccio, Gilberto Cattarini, Tullio Morgera
Ital Heart J 2000; 1 (2): 128-136
.Masson’s psudoangiosarcoma alias intravascular papillary endothelial hyperplasia,
in dissecting aortic aneurysm caused by cystic medionecrosis
Mauro Melato, Fulvio Costantinides, Claudio Pandullo, Clara Rizzardi
Cardiovasc Pathol 2001 Sep-Oct, 10 (5) 247-9
L’ecocardiogramma transesofageo è utile per stratificare il rischio tromboembolico
nell’anziano con fibrillazione striale?
C:Mazzone, C.Pandullo, M. Fisicaro, F. Humar, F.Pivotti. S. Scardi
Italian Heart Journal vol 3/Suppl. 2 pag 37
Morbidity and mortality in 229 elderly patients with nonrheumatic atrial fibrillation. A five-year follow-up. Ital Heart J. 2003 Aug;4(8):537-43.  Istruttore ACLS (Advanced Cardiac Life Support) abilitato 16/17 novembre 2000  Tesoriere Ordine Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Trieste 2000/2003  Vicepresidente Ordine Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Trieste  Presidente Ordine Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Trieste 2009/2011 Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 13 di 14
 Componente della Consulta della Federazione Nazionale Ordini Medici e Chirurghi per  Segretario Aziendale ANAAO ASSOMED ASS1 Triestina Data creazione 22/12/2009 10.09.00
Pagina 14 di 14

Source: http://www.cardiodiabete-ts.it/public/uploads/cardiologia/cv/cv_pandullo.pdf

Vol

SENIOR BULLETIN: MEDICAID – Non-Institutional New prescription drug review and authorization system (“TCS”) begins February 1st for certain Medicaid clients What is happening? Beginning February 1, 2002, Medicaid will require a complete drugprofile review before certain prescriptions can be filled. Pharmacies maydispense an “emergency” supply while the review takes place. Pa

Untitled

Small-Incision Bimanual Phaco Chop Specialized instruments help to perform the chopping BY JÉRÔME C. VRYGHEM, MD Most cataract surgeons obtain excellent means of ultrasound and, thanks to its holding proper-ties, helps to dislodge the nuclear fragments. Higherflow and vacuum levels and the mechanical action ofsion. In these cases, a conventional fold-the chopper compensate for t

Copyright © 2010-2014 Internet pdf articles